A CA’ DI RAJO VA IN SCENA LA VENDEMMIA DEI BAMBINI

Riscoprire il fascino del contatto con la natura e degli antichi gesti che rendevano la vendemmia un rito di famiglia. Conoscere l’uva, il suo processo di maturazione, e mettersi alla prova tra i filari per provare l’emozionante momento della raccolta dei grappoli.

Sabato 12 ottobre a Ca’ di Rajo, la cantina di San Polo di Piave (TV), va in scena “La vendemmia dei bambini”, un pomeriggio dedicato ai più piccoli che potranno giocare tra i filari e toccare con mano i grappoli di Raboso Piave, vitigno dalla storia antica, esportato in Oriente già ai tempi di Marco Polo.

L’evento si apre alle ore 15 e si chiude alle ore 17.30. Guidati da esperti, i piccoli potranno provare l’emozione di cogliere i grappoli e adagiarli sui graticci su cui avverrà il rito dell’appassimento che durerà per circa tre mesi.

Nel frattempo, i genitori potranno concedersi un momento di relax sotto alle affascinanti vigne a Bellussera, metodo di allevamento della vite messo a punto alla fine dell’800 e per decenni capace di caratterizzare l’architettura del paesaggio viticolo della Sinistra Piave.

Le vigne, che crescono a tre metri di altezza da terra, faranno infatti da cornice alla presentazione della nuova annata di Raboso Piave firmata Ca’ di Rajo.

Info e prenotazioni: booking@cadirajo.it – Tel. +39 0422.855885

Indirizzo: Via del Carmine 2/2, 31020 San Polo di Piave (TV)