Un orto sotto la Bellussera

Sotto i filari della nostra Bellussera si nasconde un tesoro che nonno Marino custodisce da moltissimi anni: un orticello. Ricavare un piccolo spazio per piantare pomodori, patate e piselli e (tanti altri tipi di ortaggi) era una pratica spesso usata dai viticoltori per sfruttare gli ampi spazi di cui le bellussere disponevano.

Un'usanza che vive ancora oggi grazie alla dedizione e alla passione di nonno Marino.