Raboso Piave "Sangue del Diavolo"

Il Raboso è un vino di origine molto antica, le cui tracce risalgono già ai tempi di Marco Polo. Conosciuto come un "cavallo di razza difficile da domare" è un vino estremo per la sua natura forte e rabbiosa.

Raboso Piave
Formati
disponibili
  • 0,75 Litri
  • 1,5 Litri
  • 3 Litri
Riconoscimenti
  • Los Angeles International Wine Competition 2013
Denominazione Raboso Piave Doc
Colore Rosso rubino intenso e fitto.
Profumo Ricorda il profumo delle ciliegie, marasca, mora selvatica, amarena , prugna, con accenni al profumo intenso della cannella, vaniglia, cuoio, tabacco, viola e pepe.
Sapore Sontuoso, supportato da una notevole struttura e da tannini poderosi. La sapidità accompagnata da un’acidità gradevole e da un buon tenore alcolico conferiscono un retrogusto lungo e piacevole.
Dati agronomici
Vitigni utilizzati Raboso Piave in Purezza
Zona ubicazione vigneti Rai di San Polo di Piave
Altitudine 30 metri s.l.d.m.
Tipo di suolo Argilloso, sabbioso a tratti anche ghiaioso.
Orientamento ed esposizione delle viti Sud-Nord
Sistema di allevamento Sylvoz doppio capovolto e bellussi
Ceppi/ha 3000
Resa uva q.li/ha 70-80
Epoca vendemmia Fine ottobre
Dati Enologici
Vinificazione in rosso Con macerazione di 20/25 giorni su tini di legno da 35 hl. Le temperature variano dai 24-26° C per favorire l’estrazione della sostanza colorante contenuta nella buccia degli acini.
Tecnica di produzione Il 90% delle uve viene surmaturato in pianta, il 10% viene appassito in fruttaio per 40 giorni.
Fermentazione Malolattica Si, appena dopo la svinatura con batteri selezionati.
Affinamento 24 mesi in botti di legno da 12 hl per le uve surmaturate in pianta, 12 mesi in barriques per uve passite in fruttaio.
Durata maturazione 6 mesi prima della commercializzazione
Dati analitici
Resa di uva in vino % 70%
Estratto secco (gr/lt) 32
Acidità totale (gr/lt) 6,8
Ph 3,3
Zuccheri residui (gr/lt) 6
Alcol svolto 13,50% vol.
Consigli Utili
Abbinamenti Il Raboso si presta ad accompagnare selvaggina, magari condita con spezie; formaggi importanti come grana e stravecchio. Riesce a dare il meglio di sè con piatti grassi dove l‘acidità pulisce il palato.
Temperatura di servizio 18-20° C
Conservazione In luoghi freschi, al riparo dalla luce e dalle fonti di calore.