02 Nov 2017

Prosecco Docg Brut: stoffa del "Fondatore"

Nel suo numero di novembre la celebre rivista Spirito DiVino dedica uno spazio al nostro Prosecco Docg Brut "Cuvèe del Fondatore" in un articolo dal titolo "Stoffa del fondatore".

"L'esotismo penetrante di certi frutti esotici, il profumo del pompelmo e dell'acqua di cocco; in bocca il sorso somiglia al morso salato di una pesca-noce e profuma come acqua di rose. Un sorso detergente e riposante, di bella struttura complice una prolungata sosta sui lieviti. È la "Cuvèe del Fondatore" e, con questi descrittori, non fatichiamo a crederlo: all'anagrafe, Marino Cecchetto, già padre di un impeccabile Raboso che caldamente vi segnaliamo, per l'inverno, anche della versione Riserva."